CIME OLTRE I 3000 METRI

sempre più su!

Andare su "un Tremila"

Le Alpi Occidentali sono formate da centinaia di vette sopra i 3000 metri, molte delle quali sono raggiungibili con sentieri escursionistici. In particolare le nostre mete saranno nelle regioni Piemonte e Valle d’Aosta.

Trekking Alpi ti conduce a salire lassù per ammirare paesaggi mozzafiato ed osservare il mondo da un nuovo punto di vista, per nuove prospettive!

Vivi la soddisfazione di toccare la vetta e portati dietro il ricordo per sempre. I tremila hanno difficoltà molto diverse e sono fattibili anche per chi non ha esperienza se supportato da una buona condizione fisica.

Caratteristiche

LUOGO DI PARTENZA

Torino o Aosta

DURATA MEDIA

Da 1 a 2 Giorni

STAGIONE

Da Luglio a Settembre

FAUNA

Stambecco, Aquila, Marmotta, Camosci, Gipeto, Ermellino

Alcuni esempi di Vette sopra i 3000m

Vette sopra i 3000

ROCCIAMELONE
(3538 m s.l.m.)

Nel medioevo si credeva che il Rocciamelone fosse la cima più alta delle Alpi, la forma appuntita e il dislivello impressionante con il fondovalle la rendono una vetta simbolica. In vetta ospita il santuario più alto d’Europa ed è possibile dormire nel bivacco per godere di un’alba indimenticabile.

Dettagli

  • Durata: 2 giorni
  • Costo/Persona: 170€(bivacco)/250€(rifugio)
  • Min.2 persone
  • Dislivello positivo: 1500 metri
Vette sopra i 3000

PUNTA NERA
(3100 m s.l.m.)

Una splendida punta al confine francese. Un confine travagliato pieno di storia recente(guerre mondiali) e antica(Annibale). Da qui si ammirano le splendide vette degli Ecrins. Un ambiente rustico e splendido da cui ammirare il mondo.

Dettagli

  • Durata: 1 giorni
  • Costo/Persona: 160€
  • Dislivello positivo: 1200 metri
  • Min.2 persone
Vette sopra i 3000

ALBERGIAN
(3041 m s.l.m.)

Il Monte Albergian ci regala una spettacolare vista sul Forte di Fenestrelle, che si snoda sul versante opposto della Val Chisone e venne costruito per difenderla dai vicini d’oltralpe. La salita si può svolgere in giornata per godere a pieno dell’ambiente di alta quota.

Dettagli

  • Durata: 1 giorno
  • Costo/Persona: 80€
  • Min.2 persone
  • Dislivello positivo: 1400 metri
Vette sopra i 3000

CROCE ROSSA
(3566 m s.l.m.)

Qui bisogna sconfinare in francia per arrivare a questa punta conosciuta solo a livello locale e, proprio per questo, magica. Un posto poco frequentato, dove i rifugisti sono volontari e dove l'autentica montagna è realtà, nelle Valli di Lanzo.
Foto: WorldPaths

Dettagli

  • Durata: 2  giorno
  • Costo/Persona: 230€
  • Rifugio: Cibrario
  • Dislivello positivo: 2000 metri
  • Min.2 persone
Vette sopra i 3000

VISO MOZZO
(3019 m s.l.m.)

Il Viso Mozzo si trova ai piedi della parete est del Monviso, che con la sua forma triangolare si può apprezzare a grande distanza da Torino. Per raggiungerlo si attraversa la sorgente del Po, che sgorga vicino alla partenza del sentiero.

Dettagli

  • Durata: 1 giorno
  • Costo/Persona: 100€
  • Min. 2 persone
  • Dislivello positivo: 1000 metri
 
Vette sopra i 3000

MONTE FALLERE
(3061 m s.l.m.)

Dal Monte Fallere si gode di una delle viste più incredibili della Valle d'Aosta. Dal Monte Bianco alla Grivola, da Cervino al Gran Paradiso. Uno splendido scorcio delle montagno più alte d'Italia e d'Europa. Salendo c'è un museo di sculture in legno a cielo aperto: fantasico!

Dettagli

  • Durata: 1 o 2 giorni
  • Pernottamento(eventuale): Rifugio Fallere
  • Costo/Persona: 120€(1 giorno) o 270€(2 giorni)
  • Min. persone: 2
  • Dislivello positivo: 1500 metri
 

Domande Frequenti

Non necessariamente. Sicuramente andare a 3000 metri non è quella che si definirebbe “una passeggiata”. Ma se si è in buona forma, con una giusta attitudine, si possono avere grandi soddisfazioni. Fare un 3000 in giornata è parecchio più stancante. In 2 giorni si divide lo sforzo ed è un esperienza probabilmente più leggera ed emozionante, dormendo in rifugio.

Questa è una lista di cose che normalmente servono per un escursione su di una vetta sopra i 3000 metri:

  • Scarponcini da Trekking(affittabili)
  • Sacco a pelo(affittabile)
  • 2 magliette
  • 1 maglione/pile
  • 1 giacca anti vento/pioggia
  • 2 calzettoni
  • 1 Pantalone comodo
  • 1 borraccia da un litro
  • Occhiali da sole
  • Cappello e guanti
  • Spirito di Avventura!

Dipende. Ma qui vi facciamo due esempi così vi potete fare un idea.

2 persone gita in giornata: 100 euro a persona

4 persone gita di due giorni con notte in rifugio in mezza pensione: 160 euro a persona.

Recensioni

Ieri grazie a Elisabetta,
ho lasciato a casa tutto per vivere una giornata sulle Alpi.
I panorami e la sensazione di libertá sono impagabili!!!!!
Elisabetta è una guida perfetta
e ha organizzato un escursione veramente adatta alle mie capacità!
Veronica
Milano
Grazie a Roberto ho avuto la possibilità di fare la mia prima uscita sulle Alpi. L'ho contattato per un'escursione giornaliera e sin da subito si è dimostrato disponibile andando incontro alla mia richiesta per un trekking giornaliero. E' stata un'escursione bellissima salendo sulla vetta del Signal Du Petit Mont Cenis.
Soddisfatto appieno della giornata, Roberto si è dimostrato un'ottima guida e soprattutto una magnifica persona.
Replicherò sicuramente con altri trekking che consiglio caldamente a chiunque.
Simone
CHIETI
Roberto è stato veramente perfetto nel capire in breve tempo cosa il gruppo avrebbe potuto fare, quale fosse il livello di preparazione. Ed ho raggiunto obiettivi che non credevo di poter raggiungere. Tutto in un clima comunque cazzaro e simpatico, senza stress agonistici. Bello.
Luca
torino